Tetto in legno ventilato

Tetto in legno ventilato
Tetto in legno ventilato
Tetto in legno ventilato
Tetto in legno ventilato
Tetto in legno ventilato
Tetto in legno ventilato
Tetto in legno ventilato
Tetto in legno ventilato

TETTO VENTILATO

Il tetto ventilato. La ventilazione che offre grandi vantaggi per il comfort abitativo, la durata delle strutture e il risparmio energetico.
Posta fra il materiale coibente e la copertura, la camera di ventilazione assicura una circolazione dell’aria che migliora le qualità termiche del tetto.

I VANTAGGI DEL TETTO VENTILATO

Grazie alle sue caratteristiche, il tetto ventilato consente di ottenere un notevole risparmio sui consumi energetici. In caso di temperature alte permette un recupero dei sottotetti rendendoli abitabili in maniera confortevole. In caso di neve con il tetto ventilato si eliminano le pericolose barriere di ghiaccio sullo sporto di gronda.

Il tetto ventilato è la più avanzata tecnica di costruzione di tetti con isolamento termico in falda. I vantaggi termici offerti sono ben evidenziati dai risultati dei test ai quali sono state sottoposte due diverse tipologie di tetto, con struttura in cemento e con struttura in legno. Il tetto ventilato è conforme alle prescrizioni del Decreto Legislativo 192/05 al fine di limitare i fabbisogni energetici per la climatizzazione estiva e di contenere la temperatura interna degli ambienti.In inverno la circolazione d’aria farà in modo che il materiale isolante rimanga asciutto evitando in questo modo la creazione di condense e garantendo la durata nel tempo degli elementi costruttivi del tetto.