Pannelli in laminato Sifar Placcati

Disponibilità immediata
€ 0,00
Si consegna a
Italia
Spedizione
100,00 € (variabile per alcune destinazioni, prodotti e quantità)
Supplemento spedizione
€ (Questo prodotto necessita di un imballo speciale)
  • Codice:
  • GTIN:

Il laminato è un materiale ottenuto mediante processi di laminazione di carte decorative e usato comunemente nel settore manifatturiero del mobile e dell'arredamento. Il laminato viene di solito posto su pannelli lignei come truciolare ed MDF per i lavori più economici e Multistrati e LISTELLARE per prodotti maggiormente di pregio. I laminati si contraddistinguono per un’ottima resistenza all’abrasione e un elevato grado di rifinitura e dettaglio estetico. Teniamo a magazzino circa 16 decorativi per pronto utilizzo, ma possiamo utilizzare qualsiasi decoro su richiesta del cliente, vantando collaborazioni con le aziende leader del settore. 

Formati Standard
305 x 130 cm
244 x 122 cm

Alcune caratteristiche dei nostri prodotti: 

Qualità EXTRA: utilizzata principalmente per arredi navali e di gran pregio. Il tranciato è caratterizzato da una struttura ben definita e di buone dimensioni, colore omogeneo.

Qualità A: utilizzata generalmente per la prima faccia (cosiddetta “faccia a vista”) del pannello. Il tranciato è caratterizzato da una forma e struttura definita, colore abbastanza omogeneo, limitata presenza di piccoli difetti quali ad esempio nodi.

Qualità B: utilizzata generalmente per la seconda faccia del pannello. Il tranciato è caratterizzato da una forma e struttura non molto definita, colore non uniforme, presenza di piccoli difetti quali ad esempio nodi.

Qualità RETRO: utilizzata come interno o controbilanciatura del pannello. Il tranciato è caratterizzato da una forma e struttura non definita, colore disomogeneo, presenza di difetti quali ad esempio nodi

I fogli di tranciato sono prodotti tagliando il tronco del legno in senso orizzontale. Esistono diverse tipologie di taglio che danno origine a diverse strutture di tranciato:

Tranciatura sul largo: permette di ottenere tranciati FIAMMATI

Tranciatura sul quarto: permette di ottenere tranciati RIGATI

Tranciatura falso quarto: permette di ottenere tranciati SEMIFIAMMATI E PARTE RIGATI

Tranciatura derullata o sfogliato: il tronco di legno viene fatto ruotare sul proprio asse dando origine ad una struttura non ben definita. Il tranciato prodotto con questo processo viene chiamato derullato o sfogliato.

GIUNTATURA A “LIBRO”:
viene ricomposto il disegno del tranciato. Utilizzata principalmente per materiale semifiammato e fiammato.

GIUNTATURA A CORRERE:
i fogli di tranciato si susseguono come in una serie senza ricomporre la struttura della fiamma.

GIUNTATURA TIPO TAVOLAME:
vengono giuntati fogli di tranciato provenienti da pacchi diversi sia per struttura che per dimensioni e colore, riproducendo in questo modo un disegno tipo legno massello.

Condividi

Carrello